sabato 10 marzo 2012

KONY 2014

Pubblicato da Vanitosamente a 06:02
Questo post non ha nulla a che vedere con il mio blog , ma vi prego di leggerlo perchè si tratta di qualcosa di veramente importante.

Innanzitutto, c'è questo video da vedere e da diffondere:



E' lungo 30 minuti, ma dovete assolutamente vederlo. Su YouTube ha raggiunto quasi 70 milioni di click.
Visto che è in inglese, se prima di vederlo desiderate avere qualche spiegazione, vi consiglio di continuare a leggere, dopodichè potrete tornare al video.
Vi consiglio anche di cliccare i link che seguono.

KONY 2012 è un video e una campagna a cura di Invisible Children che mira a far diventare Joseph Konyfamoso, non per celebrarlo, ma per farlo arrestare.

Chi è Joseph Kony? E' un mostro. Uno dei peggiori criminali di guerra che ci siano mai stati. E' il capo della sanguinaria LRA (Lord's Resistance Army) in Uganda, il quale, per rinfoltire e accrescere il suo esercito, rapisce bambini e bambine dalle proprie famiglie, trasformando i primi in soldati e le seconde in schiave sessuali per sè e per i suoi combattenti. La LRA agisce con metodi molto brutali, torturando, mutilando, violentando, uccidendo civili. Nei 26 anni della propria esistenza la LRA ha rapito più di 30.000 bambini.

L'autore del video anni fa, in viaggio in Africa, si è trovato di fronte dei bambini e ragazzi che scappavano in massa e, facendo domande, ha scoperto da cosa scappavano, da Kony.
Le parole e le lacrime di uno di questi ragazzi (meglio morire perchè per me non c'è speranza, non c'è futuro) hanno portato ad una promessa: fare di tutto perchè quell'orrore finisca e loro possano finalmente smettere di aver paura, possano finalmente aver diritto alla vita.
Guardando il video, assisterete alla nascita di Invisible Children, all'impegno di giovani e non prima negli Stati Uniti e poi nel resto del mondo perchè il mondo sappia cosa sta succedendo in Africa, perchè il mondo conosca Joseph Kony.
I social network, i media, i politici e la gente di spettacolo hanno, così, fatto propria la causa di Invisible Children. 
La campagna KONY 2012 ha due obiettivi:
1. Fare in modo che Joseph Kony venga conosciuto nel mondo come il peggior criminale di guerra esistente.
2. Fare in modo che gli addestratori militari statunitensi (giunti in Africa grazie alla grande sensibilizzazione popolare) aiutino l'esercito ugandese a catturare Kony e disarmare la LRA.
Tutto questo deve avvenire entro il 2012 e, perchè succeda davvero, serve una grande mobilitazione di massa, serve che il mondo sappia chi è Joseph Kony.
Perciò, che usiate un blog o l'email o un website o Facebook o Twitter o qualunque social network o altro mezzo di comunicazione, diffondete questo video, passate i link, fate conoscere Joseph Kony.
Quanta più gente ne viene a conoscenza, maggiore sarà l'interesse dell'opinione pubblica verso questo drammatico fatto,con la conseguenza che maggiore sarà l'impegno politico e governativo, statunitense e internazionale, nella ricerca di Kony perchè venga arrestato. Inoltre, arrestato Kony, ciò servirà anche come grande precedente ed esempio di giustizia internazionale, affinchè altri criminali di guerra ovunque nel mondo sappiano che le loro gesta sanguinose non resteranno impunite.

E' necessario che il mondo sappia.

0 commenti:

Posta un commento

 

vanitosamente Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea